Valdagno: Chi ha sparato a Rocco??

da:giornale di vicenza–foto di un segugio Valdagno. È bastato un colpo alla gola per mettere fine alla vita di Rocco. L’altra mattima, alle 8.15 in contrada Vegri, a Valdagno, chi si prendeva cura del segugio di 3 anni ha sentito uno sparo. E solo quando si è avvicinato alla cuccia ha trovato il cane agonizzante, con un buco nel collo. … Continua a leggere

VOLONTARIO DELL’ENPA DI OTRANTO ADOTTA IL TROVATELLO DI SARAH SCAZZI

Una piccola nota positiva nell’immensa tragedia di cui è stata vittima Sarah Scazzi: un volontario dell’Enpa di Otranto (Lecce) ha adottato il “trovatello” – una meticcia di taglia media – con cui Sarah aveva stabilito un rapporto speciale. Quando la ragazza usciva di casa, infatti, il cane la seguiva passo passo, le si avvicinava e si accucciava ai suoi piedi … Continua a leggere

Arezzo: incendio in villa, coppia salvata dal cane trovatello

Arezzo, 13 ottobre 2010 –  Quando Vanessa, volontaria al canile Enpa di Forestello – Cavriglia, in provincia di Arezzo e suo marito hanno deciso di adottare Keyla, una trovatella di circa due anni ospitata proprio presso la struttura Enpa, non avrebbero mai immaginato che il pastore tedesco sarebbe stato destinato a diventare un eroe. E invece l’intelligenza, l’istinto e la caparbietà … Continua a leggere

Cina:carne di gatto,qualcosa sta cambiando?

Non è una leggenda metropolitana: molti cinesi amano mangiare la carne di gatto. A Canton, capitale della provincia del Guangdong, ne vengono cucinati 10.000 al giorno. Ma la sensibilità verso gli animali, soprattutto tra i giovani, sta cambiando. Per molti mangiare gatti non è più accettabile. Lo dimostra un documentario del regista cinese Guo Ke, che denuncia il consumo di … Continua a leggere

ROCCALBEGNA:Veleno, strage di cani pastori

ROCCALBEGNA (GR). Non erano lupi, ma cani pastori, addestrati per sorvegliare il gregge. Eppure sono stati uccisi, quasi certamente con il veleno. Morte terribile, accertata per 2 dei 5 pastori maremmani di Giacomo Franceschelli, che ha un’azienda agricola fra Monte Labbro e Roccalbegna, in Maremma. Anche dei restanti 3 cani non è più stata trovata traccia e dunque è legittimo … Continua a leggere

Cavalla morta dopo gravi sevizie Condannati 2 trasportatori rumeni

PRATO – Il tribunale di Prato ha condannato in primo grado due trasportatori rumeni a quattro mesi di reclusione per maltrattamento di animali per gravi sevizie inflitte a una cavalla, poi morta, che faceva parte di un trasporto di 33 equini dalla Catalogna alla Puglia. Lo ha reso noto la Lega Antivivisezione, assistita dall’avvocato Barbara Vannucci di Firenze, costituitasi parte … Continua a leggere

SPAGNA MAIL DA INVIARE TESTO E INDIRIZZI PER FAR CHIUDERE LA PERRERA DI OLIVENZA

Dall’evento su facebook: http://www.facebook.com/event.php?eid=151901328180640&ref=mf Testo da copiare e inviare: Quiero manifestar mi repulsa hacia la forma de proceder en la Perrera de Olivenza (Badajoz), tanto a la Diputación de Badajoz, máximos responsables, como a la empresa que lo gestiona y todas las personas, Asociaciones u Organismos que secundan este horrible lugar.Una vez visionadas las pruebas del espeluznante trato que allí … Continua a leggere

Cane rinchiuso e maltrattato.Il padrone si prende una denuncia

La polizia di Lucca ha salvato domenica un cane tenuto prigioniero in condizioni atroci. Alle 14.00 un equipaggio della Volante è stato informato da un cittadino che non ha voluto dare il suo nome che nel giardino di una casa a Sorbano del Vescovo (una frazione di Lucca) un cane viveva in condizioni indescrivibili. Per verificare l’informazione i poliziotti hanno … Continua a leggere

VIVISEZIONE: LAV, NEL 2008 UTILIZZATI 21MILA CANI E 9MILA SCIMMIE IN UE

(ASCA) – Roma, 11 ott – La Commissione Europea ha pubblicato il sesto rapporto sui dati statistici relativi al numero di animali utilizzati a fini sperimentali, nell’anno 2008, nei laboratori dei 27 Stati Membri. Le statistiche sono state elaborate in base a quanto stabilito dalla Direttiva europea 86/609 nella formulazione precedente il testo revisionato votato l’8 settembre 2010, e si … Continua a leggere

Villafranca Tirrena:spariscono e uccidono i randagi

A Villafranca Tirrena alcuni giorni fa ignoti sono entrati nel deposito manutentivo del Comune dove c’erano alcuni randagi,in degenza post sterlizzazione. Ne hanno ucciso uno e fatto fuggire altri. Se qualcuno fosse a conoscenza di informazioni,prego contattare la LIDA,come riferisce il vice presidente Enzo De Luca Cardillo all’interlo dell’articolo. MAIL:LIDASICILIA@HOTMAIL.IT TEL:347 5967860 http://www.imgpress.it/notizia.asp?idnotizia=55849&idsezione=4