Villafranca Tirrena:spariscono e uccidono i randagi

A Villafranca Tirrena alcuni giorni fa ignoti sono entrati nel deposito manutentivo del Comune dove c’erano alcuni randagi,in degenza post sterlizzazione. Ne hanno ucciso uno e fatto fuggire altri. Se qualcuno fosse a conoscenza di informazioni,prego contattare la LIDA,come riferisce il vice presidente Enzo De Luca Cardillo all’interlo dell’articolo. MAIL:LIDASICILIA@HOTMAIL.IT TEL:347 5967860 http://www.imgpress.it/notizia.asp?idnotizia=55849&idsezione=4

45enne messinese picchia il cane:ma i vicini riprendono tutto col cellulare,denunciato

Picchia con calci e pugni il proprio yorkshire. Il cagnolino di piccola taglia (foto dal web) dopo essere stato percosso e strattonato con violenza resta a terra sfinito. E tutto questa perché aveva osato fare i propri bisogni sul balcone di casa. Ma la scena è stata ripresa con un telefono cellulare da un vicino di casa che ha consegnato … Continua a leggere

Galatone (Le):LEGA CANE A PARAURTI E LO TRASCINA. DENUNCIATO

A Galatone (Lecce), i militari della stazione locale hanno denunciato in stato di libertà D.A., 30enne del posto. Dovrà rispondere di maltrattamenti su animali. Una scena a dir poco orribile quella a cui hanno assistito alcuni passanti e i militari dopo la segnalazione di una voce anonima. Sul posto indicato, la pattuglia in servizio non ha potuto costatare quanto riferito. … Continua a leggere

Prov. di Parma: Aidaa denuncia maltrattamenti di cavalli

Parma (25 Settembre 2010) Sarà inviata lunedì alla Procura di Parma una denuncia relativa al maltrattamento di 7 cavalli tenuti in un campo all’aperto senza adeguato riparo a Gaione, in provincia di Parma. Dalle testimonianze ricevute dal Tribunale degli Animali di AIDAA i 7 cavalli tenuti in condizioni inadeguate si trovano all’addiaccio in un campo nella zona di Via Montanara, … Continua a leggere

Trieste. Pitbull annega: aveva sei chili di ferro al collo. Individuato il proprietario

E’ un giovane di 24 anni originario di Trieste l’uomo che è stato fermato dalla Polizia con l’accusa di aver annegato, qualche giorno fa, il proprio cane, un pitbull, mettendogli al collo sei chili di catena. Il terribile episodio è stato scoperto alcuni giorni fa da dei turisti, che avevano notato la carcassa dell’animale a Muggia, nel Triestino. La polizia, … Continua a leggere

CUOCE IL CRICETO NEL FORNO:”MI PIACEVA TROPPO”

In un momento di euforia ha chiuso il suo criceto nel microonde della cucina, e ha azionato il forno. Suzie, così si chiamava l’animale, è morta e per questo Anthony Parker, inglese di 29 anni, farà nove settimane di prigione. “Mi piaceva troppo, era il miglior criceto che avessi mai avuto”. Così Parker si è difeso davanti alla corte di Hartlepool, nordest … Continua a leggere

Denuncia a piede libero per il “carceriere” accusato di ricettazione

Siracusa – Era ridotto allo stremo, rinchiuso dentro uno stanzino buio, senza cibo ne acqua. Improvvisamente la luce che si è materializzata nelle forme di una coppia di militari della guardia di finanza e, infine, l’abbraccio con i suoi padroncini. Storia a lieto fine per un cucciolo di pastore corso (nella foto un suo bel primo piano)  sottratto qualche tempo fa ad … Continua a leggere

Vita da cani, le guardie eco -zoofile scoprono i maltrattamenti

ROMA – Una bella passeggiata in agriturismo, circondati dal verde, dagli animali, lontano dal caos cittadino per respirare un poco di vita agreste: nulla di più sano, si direbbe. Ma certe volte, quel paradiso promesso per i clienti che affollano aziende, case, casali e poderi soprattutto nei week end, non lo è per nulla se si guarda alle condizioni con … Continua a leggere

Villavara, scoperto e chiuso dai vigili un canile abusivo

Modena, 21 settembre 2010. Un canile privato completamente abusivo è stato scoperto a Villavara di Bomporto dagli operatori del Nucleo di prossimità della Polizia municipale di Modena. Gestito da un modenese, il canile offriva ai clienti prezzi stracciati (dai 16 ai 18 euro al giorno), ma per i cani ospitati, una decina quelli presenti al momento del controllo, si aprivano … Continua a leggere

Caltanissetta:denunciata pensionata che trascinava il suo cane legato all’auto

CALTANISSETTA – Una pensionata di Caltanissetta e’ stato sorpresa dai carabinieri mentre trascinava il proprio cane legato alla sua auto in movimento. La donna e’ stata denunciata. L’animale, che e’ stato affidato alle cure dei medici del servizio veterinario di Caltanissetta, ha riportato diverse lesioni alle zampe, fortunatamente non gravi. fonte:SICILIA NEWS24 foto archivio