TELECAMERE NEI MACELLI DELLA GRAN BRETAGNA

In seguito alle indagini condotte l’anno scorso dal gruppo animalista Animal Aid che, grazie all’installazione di telecamere nascoste, aveva scoperto diversi abusi nei macelli della Gran Bretagna, l’Agenzia britannica per la Sicurezza Alimentare (FSA) ha recentemente proposto di introdurre telecamere a circuito chiuso per arginare il fenomeno. Sebbene la proposta lasci libero ciascun operatore di scegliere volontariamente se introdurre o … Continua a leggere