Prov. Treviso: trovato cane con i testicoli in necrosi,muore nonostante le cure

TREVISO – Era rimasto diversi giorni con i testicoli legati da uno spago girovagando per i paesi della provincia di Treviso fino a quando il 15 ottobre era stato ritrovato da una donna nella zona di Chiariano. Per quel meticcio di piccola taglia, del peso di circa otto chili la stretta ai testicoli aveva provocato una necrosi che lo ha portato alla morte nonostante le immediate cure di un veterinario. Ora della vicenda è stato investito il servizio contro il maltrattamento degli animali chiamato «Io lo segnalo di Aidaa». «Dopo aver ricevuto e verificato la segnalazione della signora abbiamo immediatamente sporto denuncia alla procura della Repubblica di Treviso – spiega Lorenzo Crose presidente di Aidda – perchè vengano individuati e puniti esemplarmente l’autore o gli autori di questo vero e proprio atto di tortura che ha portato alla morte del piccolo cane. La vicenda è delicata in quanto il cane era provvisto di microchip ed i carabinieri hanno già sentito il proprietario dell’animale che sostiene che il cane gli era scappato da tre giorni, ma stando alle verifiche veterinarie il filo di spago era legato attorno ai testicoli del cane da ben più di tre giorni». (Ansa)-foto archiviocane--190x130.jpg

Prov. Treviso: trovato cane con i testicoli in necrosi,muore nonostante le cureultima modifica: 2010-10-21T18:54:42+00:00da ramboo84
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento