Padroni in vacanza, bullterrier rimane 9 giorni chiuso in casa, liberato dalle guardie zoofile

Pinerolo (TO)

Questa è la storia di Raul,bull terrier di 2 anni lasciato chiuso in casa ,abbandonato al proprio destino dai padroni che hanno preferito andarsi a fare una vacanza lasciandolo senza acqua e cibo,partiti alla vigilia di ferragosto come riferiscono alcuni testimoni.Raul è stato liberato dalle guardie zoofile 9 giorni dopo. Quando le guardie sono entrate in casa,il Bull era notevolmente disidratato e si nascondeva,l’appartamento era quasi distrutto perchè aveva tentato in tutti i modi di uscire,anche ferendosi, da quella prigionia cercando di sfondare porte e finestre ma senza successo.Adesso è ospite della clinica “Croce Blu” di Piossasco.Nessuna traccia dei proprietari,che rischiano una pesantissima ammenda.Quando il sequestro verrà convalidato,potrà essere adottato.xs.jpg

9 pensieri su “Padroni in vacanza, bullterrier rimane 9 giorni chiuso in casa, liberato dalle guardie zoofile

  1. non ci sono parole,solo il carcere duro.se volessi adottarlo come potrei fare?…lista d’attesa?abito a milano e ho un giardino,tre figli e tre nipoti.da 2 anni è morta la mia meticcia (16 anni )raccolta in un canile nel 1994 che con noi è stata felice.Umberto

  2. Io rimango ancora letteralmente sconvolta ogni volta che leggo queste cose. Sembra di leggere romanzi horror invece, cazzo, trattasi sempre di atroci realtà! Per fortuna, parrebbe, che almeno in questo caso possa aspettarmi un lieto fine..

  3. Canile di Piossasco Croce Blu
    Strada Provinciale di Pinerolo (To) (SP 6 incrocio con SP 141)

    Per adozione CANI:
    Contattare i volontari: Debora 3937954970 – Antonella 3388533962 (chiamare solo dalle ore 18 alle 21) – Nives 3334651023
    Orario visite canile: dal martedì al venerdì 9,00 / 13,00
    Per il sabato e la domenica telefonare a Debora 3937954970
    grazie!

  4. ci ho ripensato,forse il padrone non ha abbandonato il cane,forse è stato male o ha avuto un incidente.non ha senso abbandonare un cane in casa propria,credo.per quanto riguarda l’adozione io sarei sempre dell’idea.posso avere notizie?grazie.umberto monestiroli-milano con giardino

Lascia un Commento